home > prodotti > FlowManager

FlowManager

Unattended Data-Flows Management

FlowManager è un package middleware che permette di realizzare in ambienti Microsoft Windows:

  • infrastrutture applicative di controllo ed elaborazione di flussi dati generati da entità esterne e destinati a entità esterne,

garantendo:

  • il trattamento dei flussi in modalità unattended:
    • quasi-real-time
    • nell'ambito di SLA (Service Level Agreement) predefiniti.

Si presta quindi ad essere utilizzato in situazioni mission-critical quali ad esempio le applicazioni di Remote-Banking.

Una applicazione Flowmanager (Flowmanager-Application) è un sistema di elaborazione applicativa strutturato architetturalmente in due sottosistemi:

  • sottosistema sistemistico/infrastrutturale (FlowManager)
  • sottosistema applicativo (Application)

I due sottosistemi sono organizzati su due livelli di elaborazione:

  • Flow-Control, per verificare con continuità la presenza di flussi generati dalle entità esterne e schedularne il trattamento applicativo,
  • Flow-Process, per effettuare il trattamento applicativo dei flussi identificati dal livello di Flow-Control.

Nella configurazione base è possibile utilizzare un unico sistema ospite, su cui operano entrambi i livelli di elaborazione (Flow-Control e Flow-Process).

Qualora la configurazione base non possa gestire il carico di elaborazione con le performance necessarie a garantire gli SLA operativi, il livello Flow-Process può essere spostato su uno o più sistemi dedicati, in modo tale da garantire le prestazioni elaborative desiderate.

Il sistema risultante è quindi completamente scalabile, in funzione delle effettive esigenze elaborative.

Per maggiori informazioni, è possibile scaricare la documentazione (.pdf - 574 Kb)